Condividi

Strage di Nizza: 5 italiani ancora dispersi

In tutto, secondo la Farnesina, fra irreperibili e feriti sono circa una decina gli italiani coinvolti nell’attentato

Strage di Nizza: 5 italiani ancora dispersi

Cala il numero degli italiani ancora irreperibili dopo la strage di Nizza, ma diminuiscono anche le speranze di ritrovarli in vita. Mancano all’appello ancora cinque persone: una coppia di Voghera con due amici brianzoli e una donna di Cuneo portata via in ambulanza.  In tutto, secondo la Farnesina, fra irreperibili e feriti sono circa una decina gli italiani coinvolti nell’attentato di Nizza.

È stata ritrovata in ospedale, dalla figlia, Marinella Ravotti, la 55enne di S.Michele Mondovì di cui si erano perse le notizie. Intanto, le autorità francesi fanno sapere che solo una delle vittime è ancora da identificare. Sono 85 le persone ricoverate, di cui 29 in rianimazione. 



A Nizza riedono oltre 30mila italiani, oltre a quelli che si recano nella cittadina francese in vacanza.

Nel video, il racconto di un testimone italiano.

Commenta