Condividi

Samsung rinnova la sfida ad Apple, lanciati il Galaxy S6 e l’S6 Edge

I nuovi modelli di smartphone targati Samsung minacciano il dominio degli iPhone di Cupertino – Tra le novità spicca il bordo curvo dello schermo del Galaxy S6 Edge, ma il prezzo rimane proibitivo: si va dai 739 ai 999 euro.

Samsung rinnova la sfida ad Apple, lanciati il Galaxy S6 e l’S6 Edge

La sfida ad Apple è ufficialmente lanciata, nella battaglia senza fine per la leadership nel mercato degli smartphone. Samsung ha lanciato il Galaxy S6 e l’S6 Edge, i nuovi top della gamma, che rappresentano una piccola rivoluzione rispetto agli standard della casa coreana e una minaccia sempre più forte per gli iPhone.

Sul bordo dell’ultimo smartphone Samsung, infatti, scorrono notizie, orario e informazioni di vario genere. Il display, infatti, è dotato di una parte curva dove si possono ricevere notifiche e visualizzare testi, senza dover utilizzare l’intero display centrale. Una nuova risorsa che va sicuramente implementata, ma che rappresenta un’assoluta novità nel settore.

Rispetto al suo diretto concorrente, ovvero l’iPhone 6, la sesta generazione di Galaxy possiede uno schermo maggiormente definito (577 Pbi contro 326) e offre una visualizzazione a due app con il display diviso in due che girano a velocità novetoli. Anche la batteria sembra offrire un vantaggio a Samsung rispetto ad Apple, sia per la durata che per la velocità di ricarica. 

Il prezzo, però, non è dei più economici: l’Edge 6 costa 889 euro per la versione di 32GB e 999 euro per quella di 64GB. Poco più economico l’S6 normale: 739 euro per il modello da 32GB, 849 per quello da 64GB

Commenta