Condividi

Rosneft, utili più che raddoppiati nel terzo trimestre

Il rialzo fino a quota 4,4 miliardi di euro è legato in particolar modo al forte incremento della produzione – La scorsa settimana il gruppo russo aveva comunicato l’acquisizione della jv Tnk-Bp.

Rosneft, utili più che raddoppiati nel terzo trimestre

Rosneft supera le attese degli analisti. La compagnia energetica russa ha chiuso il terzo trimestre con utili più che raddoppiati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, fino a quota 4,4 miliardi di euro. Il rialzo è legato in particolar modo al forte incremento della produzione. Con questo risultato Rosneft rialza la testa dopo la perdita shock di 250 milioni di dollari registrata nel secondo trimestre.

La scorsa settimana il gruppo russo aveva comunicato l’acquisizione della jv Tnk-Bp, numero tre in Russia nel petrolio, detenuta in quote paritetiche dalla britannica Bp e da un miliardario russo. A operazione conclusa Rosneft diventerà il primo produttore di greggio quotato in Borsa al mondo.



Commenta