Condividi

Obama a Milano, cibo e politica: tutto esaurito

Si tratta del primo intervento pubblico da quando ha lasciato la Casa Bianca. Obama sarà ospite di onore del “Seeds&Chips”, summit mondiale sul cibo e l’innovazione che si terrà nel polo fieristico di Rho. Ci vorranno 850€ per sentire il suo discorso di 45 minuti – VIDEO.

Obama a Milano, cibo e politica: tutto esaurito

La città di Milano ed il suo sindaco Giuseppe Sala sono pronti ad ospitare il 44esimo Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che sarà in Italia in occasione dell’evento “Seeds&Chips”, meeting global sul cibo e sull’innovazione organizzato da Marco Gualtieri in zona Rho Fiera.

Per la prima volta dall’addio alla Casa Bianca – ad eccezione di una lezione tenuta all’università di Chicago in aprile – Obama interverrà in pubblico. Già definita l’agenda della sua breve visita. Sono previsti un incontro con il segretario del PD Matteo Renzi ed uno con il primo cittadino di Milano Sala, che dovrebbe consegnare i sigilli della città all’ex Presidente. 



“Seeds&Chips Global Food Innovation Summit” è uno dei principali eventi – arrivato alla terza edizione – a livello mondiale nel campo della Food Innovation, dedicato alla promozione e alla fruizione di idee innovative e talentuose. I costosissimi biglietti per partecipare all’evento sono ormai esauriti da tempo, nonostante il costo altissimo. Ben 3500 persone hanno infatti acquistato il “Vip Platinum Pass”, pagando 850 euro per il pass valido tutte le 4 giornate dell’evento e quindi assistere all’intervento di Obama , che durerà circa 45 minuti. Il Presidente interverrà insieme a Sam Kass, suo chef e consigliere per le politiche alimentari alla Casa Bianca. 

Commenta