Condividi

Motogp: Jorge Lorenzo conquista la pole a Valencia, Valentino cade nelle qualifiche

Giro eccezionale dello spagnolo della Yamaha che stacca di mezzo secondo Marquez e Pedrosa e conquista la pole position – Caduta nel finale per Valentino Rossi che ha disputato le qualifiche consapevole della sua partenza dall’ultima piazza nella gara di domenica – Per il pesarese sarà quasi impossibile vincere il mondiale

Motogp: Jorge Lorenzo conquista la pole a Valencia, Valentino cade nelle qualifiche

Jorge Lorenzo conquista la pole position a Valencia e si avvicina ancora di più al suo quinto titolo mondiale. Sarebbe il terzo nella MotoGP. Lo spagnolo della Yamaha lascia alle spalle le polemiche della settimana sul caso Rossi e registra un tempo favoloso (1′ 30″ 011) nelle qualifiche ufficiali. “Forse è stato il miglior giro secco della mia vita”, ha detto a caldo il numero 99 della Yamaha ai microfoni di Sky Sport, mostrandosi sorpreso del distacco inflitto agli avversari.

Infatti, dietro di lui ecco i due piloti della Honda Marc Marquez e Dani Pedrosa che hanno accusato da Lorenzo rispettivamente 488 e 505 millesimi di ritardo. Qualifiche difficili, invece, per Valentino Rossi con il campione pesarese che è caduto a meno di un minuto dalla fine della sessione di qualifiche mentre stava effettuando il suo giro veloce. Va ricordato che in ogni caso il campione italiano della Yamaha sarebbe partito dall’ultima piazza domani ma il 12esimo tempo finale e la caduta nel pieno del suo giro di qualifica non sono certo segnali positivi in vista della battaglia in gara.



Con un Lorenzo in queste condizioni, Valentino Rossi sa benissimo che la conquista del titolo mondiale si fa quasi impossibile. Con la pole conquistata oggi, lo spagnolo numero 99 della Yamaha ha grandissime chance di vittoria per la gara di domenica. Con un’eventuale vittoria di Lorenzo nel gp di domenica, Rossi ha un solo modo per difendere il primo posto in classifica nel mondiale: arrivare subito dietro al compagno di squadra della Yamaha.

Ricordiamo che Valentino Rossi ha 7 punti di vantaggio in classifica generale e, posto che sarà praticamente impossibile in gara vedere il pesarese davanti a Lorenzo, ecco che il calcolo sulle chance di vittoria finale di Rossi si fanno in base al piazzamento in gara di Lorenzo.

Commenta