Condividi

Mostra fotografica Sioi a Roma: Palazzetto Venezia racconta la storia della politica estera italiana

“1944-2014: Palazzetto Venezia racconta la storia della politica estera italiana” è il tema della mostra, inaugurata dal Capo dello Stato e organizzata dalla Sioi a Roma per illustrare i suoi 70 di vita in una sede storica che ha visto maturare nelle sue stanze momenti decisivi della politica estera italiana e che ne ospitato i protagonisti

Mostra fotografica Sioi a Roma: Palazzetto Venezia racconta la storia della politica estera italiana

Settant’anni di politica estera italiana, dal 1944 al 2014, visti e vissuti a Palazzetto Venezia, la storica sede della Sioi (l’organizzazione no profit che forma i diplomatici) che ha voluto celebrare il suo settantesimo compleanno con un’originale mostra fotografica, inaugurata nei giorni scorsi dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

“E’ tra queste mura e in queste aule di Palazzetto Venezia  – ha ricordato il presidente della Sioi, Franco Frattini, nel suo saluto di benvenuto al Capo dello Stato – che sono stati decisi, per molti decenni, i destini dell’Italia e quelli di importanti iniziative internazionali”. Proprio nella sede di Palazzetto Venezia sono passati protagonisti assoluti della politica internazionale – da Kissinger a Mitterand e a tutti i capi di Stato e di governo italiani – che la mostra fotografica passa in rassegna e mette in evidenza.



La mostra, composta da una quarantina di pannelli e allestita nel chiostro di Palazzetto Venezia a Roma, resterà aperta fino al prossimo 10 dicembre. L’ingresso è gratuito ed è consentito dalle ore 10 alle ore 17 da lunedì a venerdì. 

Commenta