Condividi

Microsoft lancia il nuovo bracciale smart

E’ equipaggiato con 10 diversi sensori e misura battito, movimenti del corpo, messaggini e avvisi Facebook. La sfida con Apple Watch

Microsoft lancia il nuovo bracciale smart

Che si chiami smart watch o bracciale intelligente, certo è che ora nella competizione sui dispositivi indossabili entra anche Microsoft. 
Il gruppo di Redmond ha lanciato il suo Microsoft Band, quasi esclusivamente dedicato ad applicazioni biometriche: il gadget, in vendita da giovedì negli USA al costo di 199 dollari, è equipaggiato con 10 diversi sensori ed elementi di input per tenere traccia di battito cardiaco, movimenti del corpo (grazie a un giroscopio e a un accelerometro a tre vie), temperatura della pelle, luce ambientale e ultravioletta, posizione GPS e via elencando. Il bracciale è inoltre collegato alla piattaforma Microsoft Health in grado di analizzare i dati prodotti dal bracciale ed altri dispositivi.

 Il bracciale di Microsoft avrà un piccolo schermo che mostrerà i messaggi di testo che arrivano sul cellulare, gli alert di Facebook e anche un sistema per pagare un caffè a Starbuck. Rispetto all’Apple Watch che costa 349 dollari e per aviare il Gps ha bisogno di un telefonino collegato, il Microsoft Band è quindi più economico. Potrà essere acquistato nei negozi e online sul sito del gruppo



Commenta