Condividi

Intesa e Azimut stringono alleanza commerciale

Il servizio permetterà ad Azimut capital management di offrire alla propria clientela un servizio di ricezione e trasmissione di ordini full digital avvalendosi di Banca Imi quale intermediario negoziatore.

Intesa e Azimut stringono alleanza commerciale

Intesa Sanpaolo e il gruppo Azimut avviano una partnership commerciale che si avvale dell’offerta integrata di execution e post trading del gruppo bancario.

Il progetto di Intesa Sanpaolo è frutto della collaborazione di market hub, la piattaforma di brokeraggio di Banca Imi, e della direzione global transaction banking della divisione cib.

Il servizio permetterà ad Azimut capital management di offrire alla propria clientela un servizio di ricezione e trasmissione di ordini full digital avvalendosi di Banca Imi quale intermediario negoziatore.

“Il coordinamento interno delle strutture della Direzione Global Transaction Banking e delle risorse di Market Hub ci permette di offrire al mercato un’offerta completa, integrata e altamente competitiva nella logica di full services. L’apprezzamento di un primario operatore di mercato quale Azimut CM testimonia la qualità del servizio offerto”, commenta Mauro Micillo, responsabile corporate & investment banking di Intesa Sanpaolo eamministratore delegato di Banca Imi.

“Poter contare sulle competenze di Banca Imi quale primario intermediario negoziatore operativo sui mercati internazionali attraverso la piattaforma di Market Hub è certamente un valore aggiunto per tutti i nostri consulenti finanziari e i nostri clienti – dice Paolo Martini, Ad e Dg di Azimut Holding – che sceglieranno di usufruire dell’innovativo servizio di ricezione e trasmissione di ordini full digital. In un contesto sempre più competitivo è fondamentale operare in una logica di open platform con i migliori partner a livello nazionale e internazionale integrati in un unico punto di accesso per i clienti”.

Commenta