Condividi

Golf, gli italiani tornano in campo in Turchia

Francesco Molinari, Edoardo Molinari e Matteo Manassero sono infatti fra i 78 partecipanti del Turkish Airlines Open, in corso da oggi a domenica – Torneo ricchissimo, che mette in palio sette milioni di dollari.

Golf, gli italiani tornano in campo in Turchia

Gli italiani tornano in campo per il terzo appuntamento delle Final Series, sul percorso Montgomerie Maxx Royal di Antalya, in Turchia, dopo la lunga trasferta del Tour Europeo in Cina. 

Francesco Molinari, Edoardo Molinari e Matteo Manassero sono infatti fra i 78 partecipanti del Turkish Airlines Open, in corso da oggi a domenica, torneo ricchissimo, che mette in palio sette milioni di dollari. Il field è al massimo livello, anche se mancano appello Tiger Woods, che lo scorso anno ricevette un ingaggio milionario per tirare qualche pallina dal ponte sul Bosforo, e Rory McIlroy, che tornerà al lavoro la prossima settimana per il gran finale a Dubai.



In prima linea ci sono però nomi di calibro internazionale come Sergio Garcia, Martin Kaymer, Henrik Stenson, Luke Donald, Ian Poulter, Lee Westwood, Victor Dubuisson, Thongchai Jaidee. L’appuntamento è particolarmente importante per Jamie Donaldson, Sergio Garcia e Marcel Siem, che sono gli unici a poter contendere il primo posto nella Race to Dubai a McIlroy. Per gli italiani si tratta soprattutto di garantirsi un posto negli Emirati, per la chiusura del Tour, visto che alla finalissima potranno partecipare solo i primi 60 giocatori in classifica.

Edoardo e Francesco Molinari, rispettivamente 31esimo e 32esimo non dovrebbero aver problemi e potrebbero guadagnare qualche importante posto in classifica. Matteo invece è 57esimo e deve stare attento a non scivolare ulteriormente indietro.  

L’European Tour terminerà la prossima settimana con il DP World Tour Championship, sul tracciato del Jumeirah Golf Estates a Dubai. In palio ci saranno otto milioni di dollari e cinque milioni di bonus destinati a primi 15 classificati, un obiettivo sicuramente alla portata dei due fratelli Molinari. Diretta su Sky Sport ogni giorno, con parziale replica serale. 

Commenta