Condividi

Giornata del Credito: il 4 novembre l’evento a Roma

La 53esima edizione si potrà seguire anche su YouTube e prevede una tavola rotonda coordinata dal Professor Marcello Messori dopo la relazione iniziale del Vicedirettore generale della Banca d’Italia, Federico Signorini

Giornata del Credito: il 4 novembre l’evento a Roma

Giovedì 4 novembre si terrà a Roma la 53esima Giornata del Credito. Organizzato sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, l’evento si propone di analizzare il tema delle risorse finanziarie e professionali per la gestione dei processi di innovazione e dei modelli di business.

“La crisi pandemica – si legge nella nota di invito – ha generato enormi problemi, economici e sociali. La soluzione è da individuare nell’attuazione di adeguati processi innovativi e nuovi modelli di business, equi e sostenibili. La relativa strategia va sostenuta con risorse di capitale e umane, attivate nel contesto di un sistema finanziario tecnologicamente avanzato e di un mondo istituzionale armonico e solidale, tra pubblico e privato. La competenza deve prevalere, espressa da professionalità in grado di gestire, con responsabilità, percorsi digitalizzati, sempre più dinamici e pervasivi”.



La 53esima giornata del Credito si svolgerà a partire dalle ore 10 nelle Scuderie di Palazzo Altieri, al numero 49 di Piazza del Gesù. Dopo la relazione iniziale di Luigi Federico Signorini, direttore generale della Banca d’Italia e presidente Ivass, l’economista Marcello Messori coordinerà una tavola rotonda cui parteciperanno Innocenzo Cipolletta (presidente di Febaf e Aifi), Maria bianca Farina (numero uno dell’Ania), Gaetano Miccichè (Chairman of IMI Corporate & Investment Banking Division di Intesa Sanpaolo), Antonio Patuelli (presidente dell’Abi), Aurelio Regina (delegato all’energia del Presidente di Confindustria e presidente di Fondimpresa) e Salvatore Rossi (presidente di Telecom Italia).

In conclusione, alle 12.30 saranno consegnati i premi di Laurea “Francesco Parrillo”.

Tutto l’evento si potrà seguire in live streaming sul canale YouTube di TFnews.

Commenta