Condividi

Eurozona, clima di fiducia ai minimi da maggio 2013

“E’ evidente che né la retorica né le misure della Banca Centrale Europea sono state in grado di migliorare le aspettative degli investitori sull’economia questo mese”, dice una nota Sentix, autore dell’indice sceso a -13,7 a ottobre.

Eurozona, clima di fiducia ai minimi da maggio 2013

Il clima di fiducia nella zona euro è sceso per il terzo mese consecutivo al minimo da maggio 2013, suggerendo che il blocco della moneta unica entrerà in recessione. L’indice Sentix, barometro sul morale degli investitori nella zona euro, è sceso a -13,7 a ottobre, da -9,8 del mese precedente. Una lettura che si è rivelata inferiore alle attese Reuters di -11,5.

Il sotto indice delle aspettative è calato a -7,3 a ottobre da -2,5 di settembre. “Mentre le aspettative erano appena sotto lo zero a settembre, ora sono chiaramente nel territorio negativo e questo significa che una recessione tecnica nella zona euro – due trimestri consecutivi in diminuzione – è anche più probabile”, dice una nota Sentix.



“E’ evidente che né la retorica né le misure della Banca Centrale Europea sono state in grado di migliorare le aspettative degli investitori sull’economia questo mese”.

Commenta