Condividi

ESCP Europe Torino Campus lancia tre nuovi Master post laurea

La ESCP Europe Torino Campus lancia tre nuovi Master post laurea, focalizzati su tre eccellenze italiane: Master in Food Management, Master in Hospitality Management, Master in Luxury & Design Management.

ESCP Europe Torino Campus lancia tre nuovi Master post laurea

La ESCP Europe Torino Campus lancia tre nuovi Master post laurea, focalizzati su tre eccellenze italiane: Master in Food Management, Master in Hospitality Management, Master in Luxury & Design Management.

Il primo, in Food Management, nasce nell’ambito della tematica dell’Expo2015 “Nutrire il pianeta Energia per la vita”, e si propone di formare una nuova generazione di manager capaci di portare al settore Food una ulteriore spinta verso l’eccellenza e l’efficienza.



Il secondo, in Hospitality Management, ha l’obiettivo di sviluppare quelle professionalità necessarie a fare un salto di qualità all’ospitalità del nostro Paese e contribuire così a riportarla ai livelli di eccellenza assoluta che le sono propri.

Il terzo, in Luxury & Design Management, formerà manager in grado di portare ulteriore slancio ad un settore che vede l’Italia ai vertici assoluti nel mondo.

I tre Master hanno la durata di un anno, sono dedicati a studenti laureati che vogliano specializzarsi in questi settori a livello internazionale e prevedono la frequenza  in due dei cinque campus della ESCP Europe.

“L’Italia ha nella cultura e nelle ricchezze architettoniche, artistiche e paesaggistiche un patrimonio irraggiungibile per qualsiasi altra nazione. I dati di Federturismo sono invece deludenti: il nostro Paese è sceso dal quarto al sesto posto tra le mete turistiche internazionali e le previsioni sono tutt’altro che positive” – afferma il Prof. Francesco Profumo, Presidente di ESCP Europe Torino Campus –. “È per contribuire ad invertire questa tendenza che lanciamo i nuovi Master in Food Management ed in Hospitality Management, ai quali affianchiamo anche il Master in Luxury & Design Management, altro settore che, pur essendo al top mondiale, ha a nostro avviso ampi margini di miglioramento. La Città di Torino, motore del rinnovamento italiano, è il terreno più favorevole allo sviluppo del progetto”, prosegue Profumo. “L’attivazione nell’accademico 2015/16, in coincidenza con l’Expo2015, ha un particolare significato perché i circa 20.000.000 di visitatori avranno apprezzato il nostro Paese e saranno ‘ambasciatori’ dell’Italian Style – conclude Profumo – ESCP Europe si propone nel sistema Piemonte come istituzione accademica attiva nella formazione professionisti e nella promozione del brand Expo-ExTo”.

“Con i nuovi Master vogliamo dare un impulso qualitativo a settori strategici per lo sviluppo del Paese, creando professionalità di settore” – afferma il Prof. Francesco Rattalino, Direttore Generale di ESCP Europe Torino Campus – “Il percorso formativo internazionale che proponiamo ai nostri studenti permetterà loro di confrontarsi con realtà molto diverse da quella italiana e di acquisire vision, strategie e modalità operative all’avanguardia, grazie alle quali avranno certamente un ruolo di primo piano nell’evoluzione strategica e nello sviluppo del food, del turismo e del lusso, italiani e non solo.” 

Commenta