Condividi

Edison acquista EDF EN Italia e diventa seconda nell’eolico

L’operazione vale 172,3 milioni di euro e permette a Edison di consolidare circa 70 milioni di euro di Ebitda addizionale all’anno, a fronte di un incremento della posizione finanziaria netta di circa 431 milioni

Edison acquista EDF EN Italia e diventa seconda nell’eolico

Edison ha acquistato EDF EN Italia da EDF Renouvelables per 172,3 milioni di euro. A EDF EN Italia fanno capo stabilimenti che producono complessivamente 265 MW di capacità eolica e 77 MW di potenza fotovoltaica. Grazie a questa operazione, Edison diventa il secondo operatore eolico in Italia, “consolidando 975 MW di capacità – si legge nel comunicato della società – e pone le basi per uno sviluppo significativo nel fotovoltaico in collaborazione con EDF Renouvelables”.

Edison sottolinea inoltre che l’acquisizione è coerente con una delle principali direttrici del suo piano di sviluppo, che prevede “una significativa crescita nel settore della generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili”, con l’obiettivo di raggiungere “il 40% della produzione totale del gruppo entro il 2030 e per quella stessa data, anche un target di emissioni pari a 260 grammi di CO2/kWh”.



L’operazione permette a Edison di consolidare circa 70 milioni di euro di Ebitda addizionale all’anno, a fronte di un incremento della posizione finanziaria netta (PFN) di circa 431 milioni di euro, “senza pregiudicare la solidità finanziaria né limitare la possibilità di cogliere eventuali nuove opportunità di investimento”, conclude il comunicato.

Commenta