Condividi

Edf rimborsa il finanziamento di Transalpina

I francesi hanno ripagato gli 1,26 miliardi di prestito che era stato contratto nel 2005 dalla holding partecipata pariteticamente da Edf e dalla cordata italiana guidata da A2A.

Edf rimborsa il finanziamento di Transalpina

I francesi chiudono l’ultimo conto in sospeso che rimaneva loro in terra italiana. Il colosso dell’energia francese Edf ha rimborsato il prestito da 1,26 miliardi che faceva capo a Transalpina di Energia, la holding che, fino alla scorsa estate, era partecipata pariteticamente da Edf e dalla cordata guidata da A2a e a cui faceva capo il 61,28% di Edison.

Nei giorni scorsi Edf ha rimborsato il prestito in scadenza che era stato contratto nel 2005 proprio quando i francesi rilevarono la maggioranza del gruppo energetico insieme alla cordata italiana. Il gruppo parigino ha restituito il finanziamento alle banche al consorzio formato da Credit Agricole, Société Générale, Bmp, Mediobanca e Bpm, facendo ricorso alla tesoreria centrale che fa capo alla Edf Ig, che ha a sua volta erogato a Transalpina un finanziamento di pari importo. 



Commenta