Condividi

Deutsche Telekom: maxi perdita da 6,9 miliardi nel terzo trimestre

Sul risultato pesa la svalutazione per 7,4 miliardi dell’avviamento della controllata americana T-Mobile Usa.

Deutsche Telekom: maxi perdita da 6,9 miliardi nel terzo trimestre

Conti da incubo per Deutsche telekom. Nel terzo trimestre il gruppo tedesco di telecomunicazioni ha registrato una perdita da 6,9 miliardi di euro rispetto, contro l’utile da 1,08 miliardi incassato nello stesso periodo dell’anno scorso. Sul risultato pesa la svalutazione per 7,4 miliardi dell’avviamento della controllata americana T-Mobile Usa.

Quanto al piano operativo, il Ceo Rene Obermann sottolinea che “il trend nel trimestre è stato molto positivoW. Il margine operativo lordo è arrivato a 4,77 miliardi, con una flessione del 2,6%, a fronte di ricavi stabili a 14,65 miliardi.



Deutsche Telekom mantiene i target per l’intero esercizio, in particolare un Ebitda a 18 miliardi di euro, e conferma la stima di un dividendo a 0,70 euro per azione, invariato rispetto all’anno scorso.

Commenta