Condividi

Btp sotto il 5%, spread ai minimi da aprile

La Fed ha dato ulteriore respiro ai mercati: stamattina lo spread Btp-Bund è sceso a quota 336 punti base, ai minimi dal 3 aprile.

Btp sotto il 5%, spread ai minimi da aprile

Esattamente una settimana dopo Mario Draghi, anche il presidente della Fed Ben Bernanke recita la sua parte e dà ulteriore sollievo ai mercati e ai tassi d’interesse sui debiti pubblici. Stamattina lo spread Btp-Bund ha infatti toccato, intorno alle 10,30, quota 336 punti base, il minimo dal 3 aprile.

Non solo, sul mercato secondario il rendimento del Btp decennale italiano è sceso sotto il 5% per la prima volta dal 21 marzo: si tratta al 4,99%. Molto bene anche tutte le Borse europee, dopo l’exploit di quelle asiatiche (Hong Kong quasi +3%, la seduta migliore dal gennaio 2011): Piazza Affari a metà mattinata vola intorno al +2%.



Commenta