Condividi

Btp Italia: debutto con i fiocchi

L’emissione, apertasi sul mercato alle ore 9, alle ore 16.30 ha raccolto quasi 1,5 miliardi per circa 30 mila contratti ordinati. Nella prima giornata, la decima emissione aveva raccolto nell’intera giornata circa 1,2 miliardi, dunque, questa emissione sta andando mediamente meglio della precedente.

Btp Italia: debutto con i fiocchi

Come previsto nei giorni scorsi, l’emissione del Btp Italia ha riscosso ampio successo tra gli investitori retail. La raccolta del titolo di Stato legato all’inflazione è tornata a crescere. Nel primo giorno di collocamento, l’undicesima tranche del Btp con scadenza maggio 2023 ha incontrato il favore dei risparmiatori che, tramite il MOT di Borsa Italiana, continuano ad effettuare ordini.

L’emissione, apertasi sul mercato alle ore 9, alle ore 16.30 ha raccolto quasi 1,5 miliardi per circa 30 mila contratti ordinati. Nella prima giornata, la decima emissione aveva raccolto nell’intera giornata circa 1,2 miliardi, dunque, questa emissione sta andando mediamente meglio della precedente. 



Ricordiamo che, in base alle istruzioni fornite dal MEF, la comunicazione dell’eventuale chiusura anticipata nel secondo giorno di collocamento (16 maggio) verrà data al termine del primo giorno (15 maggio) oppure entro le ore 13 dello stesso secondo giorno. Nel caso di chiusura anticipata nel terzo giorno (17 maggio), questa avrà luogo non prima delle ore 14 e la relativa comunicazione verrà effettuata al termine del giorno precedente (16 maggio).

Commenta