Condividi

Borsa: Telecom sale aspettando i conti

Per il presidente Giuseppe Recchi i numeri del primo semestre della compagnia “parleranno da soli” – Mediobanca promuove Telecom: giudizio buy e target price a 1,27 euro per le azioni ordinarie.

Borsa: Telecom sale aspettando i conti

A Piazza Affari brilla il titolo di Telecom Italia, che a metà mattinata registra rialzi dell’1,34%, risultando uno dei titoli migliori del listino italiano, mentre il Ftse Mib negli stessi minuti ha virato in territorio leggermente negativo.

A sostenere gli acquisti è l’attesa per i conti relativi al primo semestre, che saranno pubblicati il prossimo 26 luglio: numeri che, secondo il presidente Giuseppe Recchi, “parleranno da soli”.

Sui conti di Telecom scommette anche Mediobanca, secondo cui si inizieranno a vedere gli “effetti tangibili” della cura portata avanti dall’ad., Flavio Cattaneo. Per gli analisti dell’istituto il giudizio su Telecom è “buy”: secondo Mediobanca si tratta della scelta migliore nel settore della telefonia e dei media. Il target price, invece, è stato fissato a 1,27 euro per le ordinarie e 1,18 euro per le risparmio.

Anche l’aumento della concorrenza alle viste in Italia non cambia le valutazioni dell’istituto, secondo cui Telecom continuerà ad investire per mantenere ai massimi il livello di qualità della propria rete.

Commenta