Condividi

Borsa, le offerte per Ansaldo e Tim Brasil fanno correre Finmeccanica e Telecom

Finmeccanica a metà mattinata è la regina di Piazza Affari, in seguito all’indiscrezione del Corriere della Sera che sostiene che sia arrivata una maxi-offerta cash per Ansaldo Breda e Ansaldo Sts da parte di una cordata cinese – Telecom Italia continua invece la sua corsa mentre il mercato inizia a mettere in conto la cessione di Tim Brasil.

Borsa, le offerte per Ansaldo e Tim Brasil fanno correre Finmeccanica e Telecom

A Piazza Affari sono grandi protagoniste della mattinata Finmeccanica (+3% a 7,555 euro a metà mattinata) e Telecom Italia (+2,7% negli stessi minuti, a 0,911 euro). La prima in seguito all’indiscrezione del Corriere della Sera che sostiene che sia arrivata una maxi-offerta cash per Ansaldo Breda e Ansaldo Sts da parte di una cordata cinese.

La seconda, Telecom Italia, continua invece la sua corsa mentre il mercato inizia a mettere in conto la cessione di Tim Brasil. Carlos Slim, proprietario di America Movil e della brasiliana Claro, ha infatti confermato i contatti con Oi per una possibile offerta a cui, secondo le indiscrezioni, parteciperebbe anche Vivo, società del gruppo Telefonica. Secondo la stampa brasiliana l’offerta si attesterebbe attorno a 12-13 miliardi. 



Commenta