Condividi

Banksy in asta con criptovaluta Ether, transazione principale per le NFT

Sotheby’s New York preannuncia l’asta Banksy con offerte blockchain in Ether,

Banksy in asta con criptovaluta Ether, transazione principale per le NFT

In un’asta il 18 novembre da Sotheby’s per la prima volta al mondo in criptovaluta Ether (ETH) per l’opera Trolley Hunters e Love Is In The Air (2006) di Banksy.

La mossa rivoluzionaria segna la prima volta che una criptovaluta verrà utilizzata come valuta standard per fare offerte su opere d’arte fisiche in tempo reale durante un’asta dal vivo. Gli spettatori di tutto il mondo potranno seguire la trasmissione in streaming dell’asta attraverso i canali dei social media di Sotheby’s, incluso il canale Discord dedicato dell’azienda, e tramite Sothebys.com.



L’annuncio di oggi arriva pochi mesi dopo che Sotheby’s è diventata la prima casa d’aste ad accettare la criptovaluta come opzione di pagamento per un’opera d’arte fisica, quando un dipinto separato di Banksy è stato offerto nell’asta serale contemporanea del maggio 2021.

Ether, la seconda criptovaluta al mondo per valore di mercato, è una criptovaluta preferita per l’arte digitale e la comunità NFT, poiché la blockchain di Ethereum è la rete principale in cui vengono coniate le NFT e registrate le transazioni. Mentre gli incrementi di offerta per entrambe le opere saranno annunciati in Ether, gli offerenti vincitori avranno la possibilità di pagare il prezzo di aggiudicazione per ogni opera in valuta fiat o nelle tre criptovalute accettate da Sotheby’s: Ether (ETH), Bitcoin (BTC) e Moneta USD (USDC).

Commenta