Azioni Stellantis, quotazioni del titolo STLA in Borsa

Tutto quello che c’è da sapere per rimanere aggiornati sul mercato finanziario. Informazioni, andamento e grafico in tempo reale sulle quotazioni in borsa dei maggiori titoli sui listini mondiali.

Stellantis (Fiat 500)
Le auto del Gruppo Stellantis

Codice ISIN: NL00150001Q9
Settore: Beni di consumo durevoli
Industria: Veicoli a motore

Le Azioni Ordinarie di Stellantis sono quotate e negoziabili sul mercato newyorkese del NYSE con il ticker STLA.

Guarda lo storico della quotazione del titolo al NYSE

Descrizione azienda

Stellantis NV, nata dalla fusione per incorporazione di Peugeot (Psa) in Fiat Chrysler Automobiles (Fca), è un’azienda automobilistica che si occupa della produzione di automobili e della fornitura di soluzioni per la mobilità. Progetta, ingegnerizza, produce, distribuisce e vende veicoli con i marchi Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Moper, Opel, Peugeot, Leasys, Free2move, Vauxhall e Ram.

L’azienda ha sede operativa a Lijnden, nei Paesi Bassi. I suoi segmenti comprendono segmenti di veicoli regionali per il mercato di massa, tra cui NAFTA (Accordo Nordamericano di libero scambio), LATAM (America Latina), APAC (Asia-Pacifico) ed EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), Maserati, il suo segmento di lusso ed un segmento di componenti globali inclusi veicoli di lusso con il marchio Maserati. Opera nei settori dei componenti e dei sistemi di produzione con i marchi Teksid e Comau.

Approfondimento economico e finanziario dell’azienda

A seguito della fusione:

  • Il 16 gennaio 2021 nasce ufficialmente il gruppo Stellantis e la quotazione azionaria dei titoli del gruppo ha avuto luogo il 18 gennaio sul mercato telematico azionario di Milano e sull’Euronext di Parigi ed il giorno successivo al New York Stock Exchange. Il titolo (Stla) debutta in borsa in apertura con 12,758 euro e
    alla chiusura delle borse di Milano e Parigi Stellantis al suo primo giorno di quotazione, STLA ottiene un rialzo del 7,6% oltrepassando i 13,5 euro e trascinando in positivo l’indice FTSE MIB;
    mentre a Parigi l’aumento è stato leggermente inferiore (+6,9%)
  • il 19 gennaio 2021 viene comunicato il top executive team internazionale di Stellantis, Mike Manley è il responsabile delle operazioni per le Americhe.
  • il 13 febbraio 2021, Mopar Insiders ha dato notizia d’aver contattato i responsabili della comunicazione di Stellantis, il cui portavoce avrebbe confermato che tutti gli elementi chiave del gruppo di ingegneri SRT sono stati integrati nell’organizzazione ingegneristica globale di Stellantis; in tal modo viene sancita la chiusura della divisione SRT.

Il guppo Stellantis è nato da una fusione alla pari tra Psa e Fca con un valore di 25 miliardi di euro ed è costituito da una una struttura azionaria di seguito indicata:

  • Exor (holding famiglia Agnelli) : 14,4%
  • Famiglia Peugeot: 7,2%
  • Stato francese attraverso la banca BPifrance: 6,2%
  • Dongfeng Motor Corporation: 5,6%
  • Tiger Global: 2,4%
  • UBS Securities: 1,6%
  • The Vanguard Group: 0,96% il CDA è composto da 11 membri, con la maggioranza degli Amministratori non esecutivi che saranno indipendenti:

Le ultime notizie su Stellantis

Stellantis sede

Stellantis, Fim Cisl: produzione +30%, balzo di Torino

Secondo un report della Fim Cisl Nei primi tre mesi del 2021 le fabbriche Fca hanno prodotto 208.242 veicoli confermando una ripresa della produttività dopo il rallentamento dovuto alla pandemia. Melfi in testa

John Elkann (Fca)

Elkann: “Stellantis triplicherà vendite auto elettriche nel 2021”

Nella lettera inviata agli azionisti di Exor, John Elkann spiega che dopo un 2020 durissimo, il settore auto si trova ad affrontare un cambiamento epocale. Il presidente del gruppo annuncia “passi avanti” nella ricerca del nuovo ad Ferrari e la nomina di Suzanne Heywood alla presidenza di Shang Xia

Sede Aifa

Astrazeneca pesa sulle Borse ma Terna, Stellantis e Leonardo salvano Milano

L’incognita Astrazeneca manda in rosso anche le Borse – In Europa si salva solo Piazza Affari – Exploit di Webuild e di Banca Carige -Spread a quota 94.

calendario dividendi

Dividendi 2021 Ftse Mib: ecco importi e date. Si parte con Stellantis

Sarà Stellantis ad aprire la stagione dei dividendi 2021 con lo stacco della cedola Faurecia, ma la stagione entrerà nel vivo tra aprile e maggio e si chiuderà addirittura a luglio. Ecco tutto ciò che sappiamo finora su importi e date stabiliti dalle società del Ftse Mib

Carlos Tavares (Stellantis)

Fca e Psa, conti solidi e dividendo da 1 miliardo

Le due società, dal 2021 unite in Stellantis, chiudono l’ultimo esercizio separate con risultati migliori per i francesi ma che evidenziano un forte recupero di Fca nel quarto trimestre 2020.

Commenta