Condividi

Asta Btp 10 anni, rendimento giù: 1,86%

Buona domanda e rendimenti in calo per l’asta Btp e CcTeu del Tesoro. Per il decennale rendimento in discesa di 33 centesimi sull’asta precedente. Assegnati 2,5 miliardi

Asta Btp 10 anni, rendimento giù: 1,86%

Buona domanda e rendimenti in netto calo per i BTp e CcTeu assegnati in asta dal Tesoro. Nel dettaglio il Tesoro ha emesso la settima tranche del BTp a 5 anni scadenza 01/08/2022 per 2,5 miliardi a fronte di una richiesta pari a 3,818 miliardi. Il rendimentoè sceso di 25 centesimi attestandosi allo 0,58%. Collocata anche la nona tranche del BTp a 10 anni scadenza 01/11/2027: a fronte di richieste per 3,585 miliardi l’importo emesso è stato pari a 2,5 miliardi mentre il rendimento, in calo di 33 centesimi sull’asta del mese scorso, si è attestato all’1,86%.

Infine, la prima tranche del CcTeu scadenza 15/04/2025, assegnata per 3,5 miliardi a fronte di una domanda totale pari a 5,476 miliardi, ha spuntato un rendimento lordo dello 0,60%, (-15 centesimi sull’asta precedente). Il regolamento dell’asta cade sul prossimo 1 novembre.

Commenta