Condividi

Usa: mercato case oltre le attese

Rialzo a sorpresa delle vendite immobiliari sulle case esistenti dopo gli uragani che hanno colpito il Paese

Usa: mercato case oltre le attese

Rialzo a sorpresa per le vendite di case esistenti negli Stati Uniti in settembre, segno della ripresa del settore immobiliare dopo le turbolenze provocate dagli uragani che hanno colpito il sud del Paese. L’indicatore, stilato dall’associazione di settore National Association of Realtors (Nar), è salito dello 0,7% a 5,39 milioni di unità, dopo il ribasso dell’1,7% di agosto.

Gli analisti attendevano un calo dello 0,9% a 5,30 milioni. Su base annuale le vendite di case esistenti, che rappresentano il 90% delle vendite complessive e sono considerate la cartina al tornasole dello stato di salute del mercato immobiliare, sono in calo dell’1,5% rispetto a settembre 2016. I prezzi mediani delle case sono cresciuti del 4,2% rispetto all’anno scorso a 245.100 dollari.

Per esaurire completamente le case disponibili per la vendita servirebbero 4,2 mesi, contro i 4,5 mesi dell’anno precedente.

Commenta