Condividi

Ubi Banca, buy back per il piano di incentivazione del personale

La banca guidata da Victor Massiah ha acquistato 150 mila azioni ordinarie di UBI Banca per sostenere il piano di incentivazione del personale più rilevante

Ubi Banca, buy back per il piano di incentivazione del personale

UBI Banca, in esecuzione della delibera assembleare del 7 aprile 2017 relativa all’acquisto di azioni proprie al servizio del Piano di incentivazione a lungo termine, rivolto al Personale più Rilevante del Gruppo, ha proceduto all’acquisto di complessive n. 150.000 azioni ordinarie UBI Banca.

Tali azioni sono state acquistate ad un prezzo medio ponderato pari a Euro 4,39381 per azione, con valuta 6 ottobre 2017. Le operazioni di acquisto sono state effettuate sul mercato regolamentato MTA gestito da Borsa Italiana S.p.A. in osservanza dei limiti indicati dall’autorizzazione assembleare (già oggetto di informativa anche ai sensi dell’art. 144 bis del Regolamento Consob 11971/99 e dell’art. 132 del D.Lgs. n. 58/98) e nel rispetto delle condizioni fissate nel Regolamento (UE) 596/2014 e relative disposizioni attuative.

A seguito degli acquisti sinora effettuati nell’ambito del programma, UBI Banca detiene complessivamente n. 2.984.880 azioni proprie, pari allo 0,26% del capitale sociale.

Commenta