Condividi

Trump, il piano dei primi 100 giorni: niente muro, resta Obamacare

Non c’è il muro e nemmeno l’abolizione dell’Obamacare nel piano dei primi 100 giorni del nuovo presidente americano Donald Trump – C’è invece l’addio al Tpp e un programma di indagini sugli abusi dei visti agli immigrati

Trump, il piano dei primi 100 giorni: niente muro, resta Obamacare

Addio alla Trans Pacific Partnership (Tpp) e lotta agli abusi sul rilascio dei visti agli immigrati che danneggiano i lavoratori americani, ma niente muro tra Usa e Messico e niente abolizione dell’Obamacare. Sono questi i punti salienti del piano peri primi cento giorni alla Casa Bianca del nuovo presidente Usa, Donald Trump.

Dopo la burrascosa campagna elettorale, Trump sembra parzialmente correggere la rotta rinunciando ai punti più di rottura, ma l’impronta protezionista resta e le sue prime nomine nella squadra che lo affiancherà suscitano allarme e fanno discutere.

Commenta