Condividi

Terza dose per 40-60enni al via dal primo dicembre

Durante un question time alla Camera, il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che dal primo dicembre la terza dose sarà disponibile anche per la fascia d’età 40-60 anni

Terza dose per 40-60enni al via dal primo dicembre

Terza dose anche per i 40enniIl ministro della Salute Roberto Speranza lo aveva anticipato pochi giorni fa nel corso della conferenza stampa tenuta con il generale Figliuolo e il numero uno del Cts Locatelli su pandemia e campagna vaccinale, facendo sapere che il Governo era al lavoro per estendere la somministrazione della terza dose anche agli under 60. 

La conferma è arrivata oggi nel corso di un question time alla Camera: “Con il confronto svolto annuncio che facciamo ulteriore passo avanti: dal primo dicembre sarà chiamato ad effettuare la dose di richiamo anche chi ha tra 40 a 60 anni”, ha affermato il ministro, ricordando che “la terza dose è assolutamente strategica per la campagna vaccinale”.



Da sottolineare che la dose booster, anche per la fascia d’età compresa tra 40 e 60 anni, dovrà essere effettuata a 6 mesi di distanza dal completamento del ciclo vaccinale primario. 

Ad oggi l’83,7% della popolazione ha ricevuto entrambe le dosi del vaccino (una nel caso di J&J), mentre sono 2,4 milioni i cittadini che hanno ricevuto la terza dose. “Abbiamo iniziato da immunocompromessi, fragili, sanitari, over 60 e chi ha avuto J&J che possono avere booster dopo sei mesi”, ha ricordato Speranza.

Commenta