Condividi

Sinopec-Chevron: maxi operazione in Africa

Il gruppo petrolifero cinese ha acquistato dalla statunitense Chevron per 900 milioni il 75% delle attività in Sud Africa e il 100% di quelle in Botswana – Nel pacchetto anche una raffineria e un complesso di produzione di lubrificanti a Durban.

Sinopec-Chevron: maxi operazione in Africa

Sinopec si espande in Africa. Il gruppo petrolifero cinese ha concluso un accordo per rilevare dalla statunitense Chevron la gran parte delle sue attività in Africa del Sud (75%) e Botswana (10%), per un corrispettivo di 900 milioni di dollari. La restante quota del 25% di Chevron South Africa resterà invece nelle mani di azionisti locali.

Nel pacchetto previsto dalle parti rientra anche una raffineria della capacità di 100 mila barili al giorno e un complesso di produzione di lubrificanti a Durban.



Commenta