Condividi

Scandalo Euribor: Ue multa tre banche

Lo ha deciso l’Antitrust comunitario secondo cui i tre istituti di credito avrebbero creato un cartello per influenzare il prezzo di prodotti derivati su tassi di interesse in euro – A pagare la sanzione più salata sarà JP Morgan Chase

Scandalo Euribor: Ue multa tre banche

Hsbc, Credit Agricole, e JPMorgan dovranno pagare una multa di 485 milioni di euro complessivi per aver violato le regole europee in materia di concorrenza.

Lo ha deciso l’Antitrust comunitario secondo cui i tre istituti di credito avrebbero creato un cartello per influenzare il prezzo di prodotti derivati su tassi di interesse in euro.

A pagare la sanzione più salata sarà JP Morgan Chase, che dovrà versare 337,196 milioni, seguita da Credit Agricole (114,654 milioni e Hsbc (33,606 milioni)

“Le banche devono rispettare le regole europee sulla concorrenza come qualunque altra impresa che operi nel mercato unico”, ha commentato la Commissaria Ue alla concorrenza Margarethe Vestager.

Ricordiamo che nel 2013, Barclays, Deutsche bank, Rbs e Societè Generale, le altre banche protagoniste dello scandalo, avevano ammesso ammesso le proprie responsabilità nella creazione di un “cartello Euribor”, concordando una transazione con l’Antitrust europeo.

Commenta