Condividi

Saipem, nuovo contratto in Arabia Saudita

La costruzione dei nuovi impianti consentirà il trattamento di ulteriori 300mila barili al giorno provenienti dal campo di Khurais, mentre il montaggio di impianti accessori consentirà di ripristinare la produzione di 200 mila barili al giorno dai campi di Abu Jifan e Mazalij.

Saipem, nuovo contratto in Arabia Saudita

Nuovo contratto in Arabia Saudita e in Medio Oriente per Saipem, per un valore complessivo di circa 2 miliardi di dollari. Saudi Aramco ha assegnato a Saipem un contratto EPC per l’espansione dei centri di produzione onshore nei campi di Khurais, Mazajili e Abu Jifan.

La costruzione dei nuovi impianti consentirà il trattamento di ulteriori 300mila barili al giorno provenienti dal campo di Khurais, mentre il montaggio di impianti accessori consentirà di ripristinare la produzione di 200 mila barili al giorno dai campi di Abu Jifan e Mazalij. Il campo di Khourais, che si trova a circa 150 Km a nord-est di Riyadh, è un giacimento giant che si estende per una lunghezza di 127 Km e occupa un’area di 2890 Kmq.



Commenta