Condividi

Roubini entra in MacroGeo di De Benedetti

MacroGeo è nata lo scorso settembre e comincia già a pensare in grande. La società di ricerca che si propone di coniugare l’analisi macrofinanziaria e quella geopolitica ha annunciato la nomina di Nouriel Roubini a chief economic advisor – De Benedetti: “Sono estremamente felice”

Roubini entra in MacroGeo di De Benedetti

MacroGeo è nata lo scorso  settembre e comincia già a pensare in grande. La società di ricerca che si propone di coniugare l’analisi macrofinanziaria e quella geopolitica, i coi profitti saranno reinvestiti nella società stessa, ha annunciato la nomina di Nouriel Roubini a chief economic advisor.

Il guru della finanza mondiale, noto per le sue previsioni sulla crisi finanziaria globale del 2008-2009 avrà un ruolo importante, lavorando a fianco dell’amministratore delegato Brunello Rosa e del head of geopolitics Lucio Caracciolo, nel definire i pilastri della ricerca condotta da MacroGeo.



Carlo De Benedetti, chairman e co-founder di MacroGeo ha commentato la nomina: “Sono estremamente felice che il Professor Roubini entri a far parte del team di MacroGeo. Lo conosco da tempo e ritengo che la sua conoscenza dei mercati, la sua solida esperienza e la sua visione indipendente sull’evoluzione della macrofinanza, rappresentino un rilevante contributo per MacroGeo”.

Commenta