Condividi

Per Eni tre nuove licenze esplorative in Egitto

Il gruppo si è aggiudicato le nuove concessioni per l’esplorazione nell’ambito delle aste competitive internazionali Egpc e Egas 2013. L’assegnazione formale avverrà in tempi brevi, dopo la finalizzazione e ratifica degli accordi. Descalzi: “Egitto strategicamente importante per Eni”.

Per Eni tre nuove licenze esplorative in Egitto

Eni si è aggiudicata tre nuove licenze eplorative in Egitto nell’ambito dei Bid round competitivi internazionali Egpc e Egas 2013. Le nuove licenze saranno formalmente assegnate in tempi brevi – informa un comunicato del gruppo italiano – in seguito alla ratifica e finalizzazione degli accordi di concessione.

“Sono molto soddisfatto per questo risultato – ha commentato l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi – l’acquisizione di questi nuovi permessi esplorativi consolida ulteriormente la nostra presenza in Egitto, paese storicamente e strategicamente importante per Eni”.



Commenta