Condividi

Milano: allarme bomba rientrato alla metro Stazione Centrale

La fermata della metropolitana della Stazione centrale di Milano è stata evacuata a causa di un allarme bomba ormai rientrato. Un pacco sospetto sarebbe stato trovato alla fermata sulla linea M2 in direzione Abbiategrasso – Circolazione ripresa.

Milano: allarme bomba rientrato alla metro Stazione Centrale

La fermata della metropolitana della Stazione centrale di Milano è stata evacuata a causa di un allarme bomba. Un pacco sospetto sarebbe stato trovato alla fermata sulla linea M2 in direzione Abbiategrasso.

L’allarme è rientrato alle 18,20. La circolazione dei treni sulle linee M2 e M3 della metropolitana di Milano è ripresa regolarmente, mentre non si sono avute ripercussioni sulla circolazione ferroviaria.

Secondo le prime informazioni, l’allarme sarebbe scattato poco prima delle 17, con la segnalazione della presenza di un pacco sospetto all’interno della fermata. Secondo le prime indiscrezioni era solo una scatola con all’interno una batteria e dei circuiti elettrici. Non c’era esplosivo all’interno, ma non sarebbe un normale pacco dimenticato da un viaggiatore.

Sul posto sono arrivate immediatamene 38 pattuglie della polizia locale per provvedere all’evacuazione e bloccare la circolazione. 

La fermata della metropolitana della Centrale di Milano è stata evacuata “su richiesta della Questura”, ha fatto sapere l’assessore alla Sicurezza del Comune, Carmela Rozza. “Non vogliamo provocare nessun allarmismo ma solo mettere in atto le norme di sicurezza perché gli artificieri possano arrivare e verificare il pacco sospetto”. “Ci auguriamo che si tratti di un episodio di distrazione da parte di un cittadino” ha continuato l’assessore , ricordando che si tratta del quarto o quinto “episodio di questo tipo. Con le partenze per le vacanze capita”.

Commenta