Condividi

Finmeccanica, secondo Mediobanca Securities l’alleanza con Russian Helicopters è improbabile

In grande evidenza ieri a Piazza Affari Finmeccanica (+4,14%, però oggi perde l’1% a 4,282 euro per azione), dopo le indiscrezioni riportate ieri dal quotidiano russo Kommersant che vedono infatti AgustaWestland come possibile partner strategico di Russian Helicopters.

Finmeccanica, secondo Mediobanca Securities l’alleanza con Russian Helicopters è improbabile

In grande evidenza ieri a Piazza Affari Finmeccanica (+4,14%, però oggi perde l’1% a 4,282 euro per azione), dopo le indiscrezioni riportate ieri dal quotidiano russo Kommersant che vedono infatti AgustaWestland come possibile partner strategico di Russian Helicopters. Secondo Kommersant, il gruppo di Mosca starebbe valutando la soluzione di un’alleanza industriale come alternativa al progetto della quotazione in Borsa: il pacchetto azionario che potrebbe essere oggetto di trattative con l’eventuale partner sarebbe del 25%. L’operazione secondo gli esperti di Mediobanca Securities è difficilmente praticabile per via delle attuali condizioni finanziarie dell’azienda italiana.

Commenta