Condividi

Fiat Chrysler, debutto sprint a Wall Street

La creatura nata dalla fusione tra Fiat e Chrysler fa l’esordio alla Borsa di New York all’indomani del Columbus Day e nel giorno in cui la Ferrari celebra i suoi 60 anni Oltreoceano, registrando subito un +5,63% a 9,3398 dollari, dopo avere aperto esattamente a 9 dollari.

Fiat Chrysler, debutto sprint a Wall Street

Debutto col botto per Fiat Chrysler Automobiles a Wall Street. La creatura nata dalla fusione tra Fiat e Chrysler fa l’esordio alla Borsa di New York all’indomani del Columbus Day e nel giorno in cui la Ferrari celebra i suoi 60 anni Oltreoceano, registrando subito un +5,63% a 9,3398 dollari, dopo avere aperto esattamente a 9 dollari.

Il settimo gruppo auto con simbolo FCAU partiva dal valore di chiusura a Piazza Affari di venerdì scorso di Fiat a 6,94 euro (e quindi, al cambio di allora, a 8,76 dollari). Anche a Piazza Affari intanto, dove il titolo rimane quotato e assume da oggi pomeriggio la nuova denominazione di Fiat Chrysler Automobiles, l’azione è in territorio positivo: guadagna oltre il 2% a 7,09 euro.



Commenta