Condividi

Enel Open Fiber, nuovo Cda: Bassanini presidente, Pompei resta Ad

Il consiglio resterà in carica due anni. Perfezionata l’acquisizione di Metroweb, proseguono le trattative con F2i sulla permanenza nella società con una quota del 30%

Enel Open Fiber, nuovo Cda: Bassanini presidente, Pompei resta Ad

OpEn Fiber S.p.A. (OF), nuova denominazione di Enel OpEn Fiber, ha perfezionato l’acquisizione del 100% di Metroweb Italia S.p.A. da F2i SGR e da FSI Investimenti per un corrispettivo pari a circa 714 milioni. Le risorse finanziarie per la suddetta acquisizione derivano dagli apporti di capitale di Enel e CDP Equity, che da oggi detengono una partecipazione paritetica in OF. Al fine di riflettere il nuovo assetto azionario, l’Assemblea degli azionisti di OF ha nominato un nuovo Consiglio di amministrazione, che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018 e che risulta composto da: Franco Bassanini (presidente), Tommaso Pompei, Guido Rivolta, Elisabetta Ripa, Francesca Di Carlo e Francesca Romana Napolitano. Il nuovo CdA, riunitosi subito dopo l’Assemblea, ha confermato Tommaso Pompei quale amministratore delegato di OF.

Per quanto riguarda l’opzione per l’acquisto di una partecipazione fino al 30% del capitale di OF concessa da Enel e CDP Equity a F2i, le trattative tra le parti stanno proseguendo per definirne i termini. In base agli accordi, anche in caso di reinvestimento da parte di F2i, Enel e CDP Equity eserciteranno il controllo congiunto su OF.

Commenta