Condividi

Electrolux, la riduzione dei costi paga: crescono vendite e utili

La multinazionale svedese ha registrato un utile netto a 101,7 milioni di euro, legato alla strategia di riduzione dei costi avviata nel 2013 – Il risultato è migliore rispetto alle stime degli analisti.

Electrolux, la riduzione dei costi paga: crescono vendite e utili

Nel terzo trimestre dell’anno il gruppo degli elettrodomestici Electrolux ha messo a segno un rialzo dell’utile netto del 42% a 933 milioni di corone (101,7 milioni di euro). Il netto incremento, secondo la multinazionale svedese, è legato alla strategia di riduzione dei costi avviata dal gruppo nel 2013.

In aumento anche le vendite che sono salite del 5,6% a 28,8 miliardi di corone (3,14 miliardi di euro). Un risultato migliore rispetto alle stime degli analisti che indicavano il fatturato del terzo trimestre pari a 28,4 miliardi di corone.



Commenta