Condividi

Colpaccio di Warren Buffett: compra Precision per 37,2 miliardi, la sua più grande acquisizione

Il mago della finanza Warren Buffet, con la sua Berkshire Hathaway, ha comperato Precision, che produce componenti per l’industria aerospaziale e petrolifera, per 37,2 miliardi di dollari, il 21% in più del suo prezzo di Borsa: è la sua più grande acquizione – Buffet si era lamentato dell’andamento deludente di Borsa di Berkshire e ora spera di risalire

Colpaccio di Warren Buffett: compra Precision per 37,2 miliardi, la sua più grande acquisizione

Qualche giorno fa Warren Buffet si era rammaricato per il deludente andamento di Borsa della sua Berkshire Hathaway ma oggi ha qualche nuovo motivo per gioire: sborsando 37,2 miliardi di dollari (incluso il debito) ha realizzato la sua più grande acquisizione di sempre, comperando la Precision, società del’Oregon quotata in Borsa che produce componenti per l’industria aerospaziale e per il settore petrolifero.

Per aggiudicarsi Precision, l’oracolo di Omaha ha pagato il 21% in più del prezzo di Borsa della società di componentistica aerospaziale e petrolifera. L’operazione, che ha già ricevuto il via libera dei due cda, deve ora essere approvata dalle autorità di regolamentazione.

Quello di Buffett è uno dei più grossi deal dell’anno nel merger and acquisition che ha ripreso quota dopo il picco del 2007 e ora Berkshire spera di essere premiata anche in Borsa.

Commenta