Condividi

“Cheap smartphone”, Lenovo supera Samsung

Nei primi mesi del 2014 le vendite di smartphone Samsung in terra cinese sono state decisamente fiacche, mentre la Lenovo se l’è cavata brillantemente

“Cheap smartphone”, Lenovo supera Samsung

La cinese Lenovo ha riportato un considerevole successo sulla Samsung, scalzandola dalla prima posizione a livello mondiale nel settore degli smartphone economici, cioè i telefoni cellulari il cui costo è inferiore ai 100 dollari statunitensi. È quanto ha reso noto la società di analisi di mercato Strategy Analytics, valutando i dati delle vendite della prima metà del 2014.

La partita tra le due multinazionali si è giocata prima di tutto in Cina: è la popolazione del Celeste Impero, infatti, che, in virtù del proprio peso demografico, ha la facoltà di far spostare l’ago della bilancia a favore dell’uno o dell’altro dei due contendenti. Nei primi mesi del 2014 le vendite di smartphone Samsung in terra cinese sono state decisamente fiacche, mentre la Lenovo se l’è cavata brillantemente. 



La Samsung, a differenza di altre aziende del settore come la Apple, specializzatasi in smartphone di categoria alta o medio alta – ha costruito la propria fortuna nel campo della telefonia offrendo un range di prodotti molto variegato e adatto a tutte le tasche: dai telefonini di poco prezzo a quelli premium. Proprio nel campo dei cheap smartphone la Samsung aveva esercitato, prima del sorpasso della Lenovo, un dominio quasi incontrastato.

La Lenovo, d’altra parte, non aveva fatto mistero di una volontà di espansione nel settore degli smartphone, interesse che era culminato nell’acquisizione, a gennaio di quest’anno, della Motorola. Il colosso coreano si trova adesso nella condizione di dover rivedere e aggiornare le proprie strategie produttive e commerciali, se vuole tenere il passo con l’avanzata prorompente del concorrente cinese.


Allegati: Chosun

Commenta