Condividi

Caffè, tutti pazzi per le capsule

La piattaforma ilcaffeitaliano.com, presente in 45 Paesi, che produce in proprio e lavora con i principali brand, ha già venduto 30 milioni di capsule nel 2020.

Caffè, tutti pazzi per le capsule

Il caffè è la bevanda più amata dagli italiani. Questo è un dato di fatto, un’affermazione persino scontata: l’espresso è un rito quotidiano che viene celebrato in tutte le salse, al bar come a casa, ed è persino tra gli articoli più venduti del Black Friday. A testimoniare il boom in particolare del mercato delle capsule per macchinette domestiche sono i dati della startup ilcaffeitaliano.com, che produce e vende su canali digitali capsule di caffè compatibili con i principali sistemi presenti sul mercato. Solo dalla piattaforma ideata da Gianmarco Lanese e Vincenzo Nicolosi sono state vendute 30 milioni di capsule nel 2020, di cui quasi la metà all’estero (ilcaffèitaliano è presente in 45 Paesi), e il totale fa 120 milioni da quando il servizio è stato lanciato, nel 2016.

A crescere esponenzialmente non è stato però solo il canale di vendita diretto, attraverso l’e-commerce del sito ilcaffeitaliano.com (+33%), ma anche i market place più utilizzati, ovvero Amazon e Alibaba (+38,5%), a dimostrazione di un fenomeno sempre più globale e che riguarda tutti i brand, che ormai puntano sempre di più, anche a causa della pandemia da Covid, su macchinette e capsule per consentire ai consumatori di assaporare il miglior espresso anche in casa propria. Quali sono le capsule più gettonate? Le ultime novità di successo sono la miscela bestseller “Napoli” compostabile, disponibile in capsule compatibili Nespresso e Lavazza A modo mio, e la miscela Premium Milano per le capsule Nespresso, Nescafé Dolce Gusto e Lavazza A modo mio.

“La crescita dei risultati, costante dal lancio del nostro brand sul mercato, è per noi una importante conferma del connubio vincente tra innovazione e tradizione che ha guidato sin dalla nascita il nostro progetto. – dice Gianmarco Lanese, Ceo e co-founder de ilcaffeitaliano.com – Il digitale ci ha permesso di rendere disponibile in modo facile e veloce, adattandosi alle esigenze dei nuovi stili di vita, il piacere legato alla cultura artigianale del caffè espresso italiano, di qualità. Quest’anno la particolare situazione di lockdown e il conseguente boom di vendite online dei generi alimentari ha contribuito certamente a un ulteriore incremento”.

Commenta