Condividi

Borsa: Triboo Media debutta su Aim con un balzo del 12,5%

Dopo il debutto di ieri di Gala, questa mattina su Aim ha fatto il suo ingresso con un balzo del 12,50% Triboo Media, azienda specializzata nella pubblicità online di ultima generazione – Il collocamento ha ricevuto domande pari a circa quattro volte l’offerta, per una raccolta di 24 milioni di euro, un record per Aim

Borsa: Triboo Media debutta su Aim con un balzo del 12,5%

Triboo Media, azienda specializzata nella pubblicità online di ultima generazione, ha debuttato questa mattina su Aim Italia con un rialzo del 12,50% a 4,5 euro. Il titolo segna +17% a 4,68 euro, rispetto ai 4 euro del collocamento, per una capitalizzazione intorno a 64 milioni di euro.

Il collocamento, rivolto solo a investitori istituzionali, ha ricevuto domande pari a circa quattro volte l’offerta, per una raccolta di 24 milioni di euro, un record per l’Aim insieme a Gala, che ha debuttato ieri.



“L’obiettivo è passare all’altro mercato (Mta, ndr) tra due anni: speriamo di non deludere gli investitori in questa nuova avventura”, questo il commento durante la cerimonia di quotazione di Alberto Zilli, ad, azionista e fondatore di Triboo Media.

Giulio Corno, presidente e socio della neo quotata, si è detto molto fiero per l’entrata in Borsa. “Non focalizziamoci sul prezzo del titolo – ha detto – non è una speculazione finanziaria visto che la maggior parte dell’operazione è avvenuta tramite aumento di capitale”.

Per Massimo Tononi, presidente di Borsa italiana, oggi è “un giorno importante, questa quotazione è il rafforzamento della strategia che seguiamo da molto tempo: agevolare l’accesso al mercato dei capitale di quelle pmi che si distinguono per eccellenza. Siamo alla quinta quotazione del 2014, il trend è molto positivo”.

Commenta