Condividi

Borsa, Ferragamo pesa sui titoli del lusso

La maison fiorentina scivola a Piazza Affari dopo un report negativo di Intermonte – In rosso anche Tod’s, Yoox, Moncler e Luxottica.

Borsa, Ferragamo pesa sui titoli del lusso

E’ un martedì di passione a Piazza Affari per i titoli della moda e del lusso, trascinati al ribasso da un report negativo di Intermonte su Salvatore Ferragamo.

Nel primo pomeriggio il titolo della maison fiorentina perde il 2,6%, a 18,11 euro, dopo che il broker ha abbassato del 2,4% e del 2,7% l’utile per azione rispettivamente del 2014 e del 2015 “per tenere conto del peggioramento della congiuntura settoriale”. Intermonte ha anche ridotto il target price su Ferragamo da 25,2 a 24 euro, ma ha mantenuto comunque la raccomandazione outperform sul titolo. 



In scia a Ferragamo scendono anche Tod’s (-2,2%, a 70,85 euro) e Yoox (-3,1%, a 15,13 euro), che ieri era rimbalzata del 6% in attesa della diffusione della trimestrale, prevista per domani. 

In rosso anche Moncler, che lascia sul terreno lo 0,7%, a 10,45 euro. Ieri il gruppo di moda aveva perso quasi il 6% dopo l’inchiesta di Report (duramente smentita dalla stessa Moncler) sulle modalità di spiumaggio delle oche per ottenere le piume con cui vengono confezionati poi i famosi piumini dell’azienda fondata da Remo Ruffini.

Negli stessi minuti Luxottica cede mezzo punto percentuale, a 39,96 euro.

Commenta