Condividi

Borsa: Cnh e Tenaris in controtendenza

Il titolo del fornitore di tubi per l’esplorazione di petrolio e gas galleggia intorno alla parità in mattinata, in controtendenza con l’andamento molto positivo del listino italiano – Pesa il recente calo del prezzo del petrolio. Cnh pensante: -2,13%

Borsa: Cnh e Tenaris in controtendenza

La mattinata positiva di Piazza Affari coinvolge quasi tutti i titoli del Ftse Mib. Tra i pochi titoli che non beneficiano di questo rimbalzo ci sono Cnh che perde il 2,13% c’è Tenaris, che viaggia in altalena intorno alla parità, in netta controtendenza con l’andamento del listino italian.

A pesare, sulle quotazioni del fornitore di tubi per l’esplorazione di petrolio e gas, è il recente calo del prezzo del petrolio, che potrebbe portare a una riduzione degli investimenti della società nel corso del 2015. L’investor day tenuto ieri da Tenaris sembra, dunque, non aver convinto le case di investimento.



Per la società, infatti, il terzo e quarto trimestre di quest’anno dovrebbero registrate performance deboli rispetto alle aspettative, proprio a causa del peggioramento dello scenario legato al calo del prezzo del petrolio e alle incertezze del mercato, dovute anche al de-stocking di Saudi Aramco.

Commenta