Condividi

Bcc Castagneto: Banca e risparmio, cosa cambia con il bail-in

“Banca e risparmio: cosa cambia con il bail-in” è il tema dell’incontro pubblico promosso per sabato 13 febbraio dalla Bcc di Castagneto Carducci a Livorno (Camera di Commercio, Sala Auditorium, h.10) – Relatori Alfredo Macchiati della Luiss e Lorenzo Gai dell’Università di Firenze – Conclude il direttore generale della Bcc di Castagneto, Fabrizio Mannari – Modera il direttore di FIRSTonline, Franco Locatelli

Bcc Castagneto: Banca e risparmio, cosa cambia con il bail-in

“Banca e risparmio: cosa cambia con il bail-in” è il tema dell’incontro pubblico promosso a Livorno dalla Bcc di Castagneto per la mattina di sabato 13 febbraio presso la Camera di Commercio (Sala auditorium, h.10).

Tema quanto mai tempestivo soprattutto dopo la paura con cui il bail-in è stato accolto dall’inizio della’anno, anche per effetto del doloroso salvataggio delle quattro banche in crisi, e dopo le tensioni scatenate sui mercati finanziari dal crollo dei titoli bancari quotati.

Dopo l’apertura del presidente della Bcc di Castagneto, Silvano Badalassi, e del presidente della Camera di Commercio di Livorno, Sergio Costalli, sarà il direttore di FIRSTonline, Franco Locatelli, a introdurre il tema dell’incontro sia alla luce degli scenari economici e finanziari che delle numerose novità che hanno accompagnato il debutto del bail-in, come lo shock delle quattro banche in crisi, la riforma delle Bcc e l’avvio del recupero dei crediti deteriorati con la creazione delle bad bank.

Relatori centrali dell’incontro saranno Alfredo Macchiati (docente di Politica Economica dell’Università Luiss di Roma) e Lorenzo Gai (docente di Economia degli Intermediari Finanziari dell’Università di Firenze): il primo illustrerà il bail-in per filo e per segno e  il secondo spiegherà come si individua e come si sceglie una banca affidabile.

Tirerà le conclusioni il direttore generale della Bcc di Castagneto Carducci, banca leader della costa tirrenica, Fabrizio Mannari che parlerà del modo in cui la banca affronta il bail-in rassicurando i risparmiatori ma anche delle novità della recente riforma delle Bcc.

Commenta