Azioni Nike, quotazioni del titolo NKE in Borsa

Tutto quello che c’è da sapere per rimanere aggiornati sul mercato finanziario. Informazioni, andamento e grafico in tempo reale sulle quotazioni in borsa dei maggiori titoli sui listini mondiali.

Nike Air Jordan 1
Le famose Nike Air Jordan

Codice ISIN: US6541061031
Settore: Beni di consumo non durevoli
Industria: Abbigliamento/calzature


Le azioni di Nike sono quotate sul mercato newyorkese del NYSE con il ticker NKE.

Guarda lo storico della quotazione del titolo al NYSE

Descrizione Azienda

Nike Inc è un’azienda americana che sviluppa, produce e commercializza calzature, abbigliamento e accessori sportivi. Nike commercializza i suoi prodotti in tutto il mondo. Oltre al marchio Nike fanno parte dell’azienda anche i marchi Jordan e Converse. Dal 2016 i suoi prodotti sono rivolti a categorie specifiche: running, basket, Jordan Brand, calcio, allenamento uomo e donna, sport d’azione, golf e Sportswear ( prodotti lifestyle ispirati allo sport ).

La sede principale è a Beaverton, vicino Portland in Oregon, USA.

Nike è il più grande fornitore di attrezzature sportive al mondo.

Oltre a commercializzare i suoi prodotti Nike è molto attiva nella sponsorizzazione di competizioni sportive e di atleti professionisti.

Il logo Nike, il cosiddetto Swoosh, è una virgola capovolta e orizzontale; è uno dei loghi più famosi e riconoscibili al mondo. Rappresenta una versione stilizzata dell’ala della dea Nike.

Le azioni Nike sono quotate al NYSE e dal 2013 è diventata membro del Dow Jones Industrial Average.

I principali azionisti dell’azienda sono:

AzionistaAzioniData riportata% in uscitaValore
Vanguard Group, Inc. (The)104.163.26430 mar 20218,17%13.842.256.152
Blackrock Inc.94.636.90230 mar 20217,42%12.576.297.906
State Street Corporation55.051.06930 mar 20214,32%7.315.736.559
FMR, LLC29.799.99230 mar 20212,34%3.960.120.936
Price (T.Rowe) Associates Inc26.861.08730 mar 20212,11%3.569.569.851
Bank Of New York Mellon Corporation26.797.53030 mar 20212,10%3.561.123.761
AllianceBernstein, L.P.20.039.24830 mar 20211,57%2.663.015.666
Geode Capital Management, LLC20.024.00330 mar 20211,57%2.660.989.758
Northern Trust Corporation19.212.15330 mar 20211,51%2.553.103.012
Jennison Associates LLC17.699.34530 mar 20211,39%2.352.065.957

Nell’ultimo anno ha avuto un fatturato di 37,40 miliardi di dollari con un utile di netto di 2,54 miliardi.

Attualmente le azioni sono scambiate a 133 dollari.

Al 2020 conta 75,400 dipendenti.

Lo slogan è «Just do it», ed è stato usato per la prima volta durante una campagna nel 1988.

Approfondimento economico e finanziario dell’azienda

Nike nasce il 25 gennaio 1964 con il nome Blue Ribbon Sports. Il nome attuale viene nel 1971 ed è un’omaggio alla dea greca della vittoria Nike. Blue Ribbon Sports era nata per opera di Bill Bowerman e Phil Knight per importare dal Giappone le scarpe sportive Tiger.

Nel 1971 i rapporti di importazione vennero interrotti. Fu così che venne cambiato il nome e nacque Nike Inc. Il logo fu disegnato per 35 dollari da una studentessa di grafica, Carolyn Davidson.

Negli anni Nike ha ampliato la sua linea di prodotti includendo vari sport e diventando il primo produttore mondiale di accessori e abbigliamento sportivo, soprattutto per il calcio, la pallacanestro, il tennis e molte altre discipline sportive.

Nel 1988 acquisisce la società di calzature di lusso Cole Haan e nel 1994 la Bauer Hockey.

Nel 1990, viene aperto il primo negozio al dettaglio Nike nel centro di Portland.

Nel 2002 la Nike rileva la società di abbigliamento da surf Hurley International dal fondatore Bob Hurley.

Nel 2003 compra per 309 milioni di dollari Converse, famoso brand di iconiche calzature.

Nel 2004 rileva Starter e nel 2008 Umbro per 285 milioni di sterline.

In seguito ad un cambiamento di business decide di vendere le aziende precedentemente acquisite. Vende così nel 2007 Starter, nel 2008 Bauer Hockey, nel 2012 Umbro a Iconix Brand Group, nel 2013 Cole Haan ad Apax Partners e nel 2020 Hurley International.

L’unica azienda controllata da Nike rimane Converse Inc.

Nel febbraio 2021, Nike ha acquisito Datalogue, una società con sede a New York focalizzata sulle vendite digitali e sulla tecnologia di machine learning.

Nike è molto attiva nelle sponsorizzazioni sportive. La Nike è sponsor tecnico di diverse squadre di calcio, tra club e nazionali. Nike è il fornitore ufficiale di palloni per la FA Premier League dal 2000 e per la Serie A e dal 1996 al 2019 della Liga spagnola.

Nike, inoltre, sponsorizza i migliori atleti dei principali sport; tra i più importanti testimonial troviamo Lebron James, Cristiano Ronaldo, Tiger Woods e il maratoneta Eliud Kipchoge.

Le ultime notizie su Nike

Asta Sotheby’s: un modello di Nike Air Yeezy indossato ai Grammy nel 2008

Una delle sneaker più apprezzate e ricercate esistenti, la coppia di scarpe è offerta da Ryan Chang, rinomato collezionista di sneaker e curatore di @ apply.arts.nyc, e sarà in mostra pubblica dal 16 al 21 aprile a Hong Kong presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre

Nike Air Jordan 1

Nike, conti ok grazie a Cina, e-commerce e Jordan

Il colosso Usa dell’abbigliamento sportivo batte le stime degli analisti nel trimestre chiuso il 31 agosto, fermando i ricavi sopra i 10 miliardi di dollari – Utile +11%, exploit del titolo a Wall Street.

Il logo Air Jordan

Jordan su Netflix, l’evento che fa ricca la Nike

Il campione di basket si conferma una gallina dalle uova d’oro per l’azienda che da oltre 30 anni vende la linea di scarpe personalizzate Air Jordan – Il successo della docu-serie “The Last Dance” sostiene il brand nonostante la crisi.

LeBron James atleta Nike

ACCADDE OGGI – La Nike festeggia 56 anni

Il marchio sportivo più famoso del mondo è stato fondato il 25 gennaio del 1964, inizialmente con un altro nome – Oggi fattura oltre 30 miliardi di dollari.

Bandiera Usa a Wall Street

Effetto Wall Street sulle Borse, ma lo spread non scende più

Dopo l’Europa anche l’Asia replica la spinta rialzista della Borsa americana: Tokyo è ai massimi da otto mesi – Boom della Nike – Nel week end si decide la sorte di Sky – Malacalza conquista Carige – Passa di mano il 18% della Juventus