Condividi

Andy Warhol, F come Fellini e il Borsino degli artisti su FIRST Arte

Tre storie di copertina sul nuovo numero di FIRST Arte, magazine online di FIRSTonline , consultabile gratis per tutta l’estate all’indirizzo www.arte.firstonline.info

Andy Warhol, F come Fellini e il Borsino degli artisti su FIRST Arte

Andy Warhol, l’affascinante storia di un artista, sceneggiatore e attore, ABiCinema dedicato alla lettera F come fantascienza ma anche come Federico Fellini e il Borsino degli artisti focalizzato su Gianfranco Pardi, artista fuori dal coro, sono le storie di copertina di FIRST Arte di oggi.

Il magazine di FIRSTonline rivolto al mondo e al mercato dell’arte e alla cultura è consultabile gratis per tutta l’estate all’indirizzo www.arte.firstonline.info

“L’arte di Andy Warhol – scrive Marika Lion – portava gli scaffali di un supermercato all’interno di un museo o di una mostra ed era una provocazione tale che, secondo uno dei più grandi esponenti della Pop Art, doveva essere ‘consumata’ come un qualsiasi prodotto”. Con il suo eclettismo Andy Warhol “irrompe nel mondo dell’arte fino a diventarne un protagonista assoluto, al punto di competere con Pablo Picasso”.

ABìCinema, il vademecum del grande schermo curato su FIRST Arte da Patrizio Rossano, è dedicato questa settimana alla lettera F, come fantascienza ma anche come il grandissimo Federico Fellini, “un nome, un mito del cinema italiano” per la sua meravigliosa galleria di capolavori che vanno da “La dolce vita” ad “Amarcord”, solo per citare i più famosi.

Il Borsino degli artisti di FIRST, curato da Giuliano Papalini, è invece focalizzato su Gianfranco Pardi, “artista fuori dal coro per eccellenza, migrante perenne ma profondamente coerente a uno stile personale, chiaro e inequivocabile, che ha caratterizzato tutta la sua opera, dai “Giardini Pensili” di fine anni Sessanta ai lavori più recenti”.

Nel nuovo numero di FIRST Arte servizi anche sul design (record mondiale per Piero Fornasetti), sull’arte cinese a Hong Kong, sul “Lago dei Cigni” della Royal Opera House in diretta web, sulla Triennale di Milano con le grandi installazioni del coreano Haegue Yang, sulle foto di Nino Migliori al Maxxi di Roma e sui bimbi del Mast di Bologna e tanto altro ancora.

Commenta