Condividi

Unicredit vende l’ultimo 18% di Fineco a più di un miliardo

La banca di Mustier ha ceduto a investitori istituzionali 111,6 milioni di azioni ordinarie FinecoBank al prezzo di 9,85 euro per azione, per un controvalore totale che sfiora quota un miliardo e 100 milioni

Unicredit vende l’ultimo 18% di Fineco a più di un miliardo

Unicredit ha concluso con successo la cessione della propria quota residua nel capitale di FinecoBank, pari a circa il 18%. Lo ha annunciato la stessa Banca in una nota, precisando di aver venduto complessivamente 111,6 milioni di azioni ordinarie di FinecoBank al prezzo di 9,85 euro per azione, per un controvalore totale che sfiora quota un miliardo e 100 milioni (1.099 milioni).

Il prezzo incorpora uno sconto di circa il 4,4% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura di Fineco pre-annuncio. Quanto all’impatto patrimoniale su Unicredit, “è stimato complessivamente in aumento di circa 30 punti base nel CET1 capital ratio del Gruppo Unicredit del 3T 2019”, si legge ancora nella nota.

Il regolamento dell’offerta – rivolta esclusivamente a investitori istituzionali – è fissato per giovedì 11 luglio.

L’operazione rientra fra le misure finanziarie varate in preparazione del piano strategico 2020-23 ed è stata portata a termine attraverso una procedura di accelerated bookbuilding.

Per l’offerta, Unicredit si è avvalsa di J.P. Morgan, UBS Investment Bank e Unicredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners.

Commenta