Condividi

Tim: Rigoni nuovo Chief Revenue Officer

Il manager sostituirà Lorenzo Forina, che lascerà l’incarico – La carica di Chief Procurement Officer, assegnata fino ad oggi a Rigoni, viene temporaneamente ricoperta ad interim dall’amministratore delegato

Tim: Rigoni nuovo Chief Revenue Officer

Federico Rigoni è stato nominato Chief Revenue Officer di Tim. Il manager risponderà direttamente all’amministratore delegato e sostituirà Lorenzo Forina (titolare di 50mila azioni ordinarie di Tim), che lascerà l’incarico. Lo comunica la società in una nota.

Rigoni è entrato nel gruppo ad aprile del 2019 con il ruolo di Chief Procurement Officer. In passato, ha lavorato in Nokia e in Ericsson, arrivando a ricoprire per entrambe le aziende la carica di amministratore delegato delle attività italiane.

“La nomina di Rigoni si inserisce nell’ambito di un processo di riorganizzazione della struttura commerciale di gruppo – si legge nella nota di Tim – finalizzata a rafforzare la strategia commerciale, accrescendo il valore del cliente, anche alla luce delle nuove opportunità legate all’introduzione della tecnologia 5G, alla distribuzione dei contenuti e dei prodotti e servizi collegati agli sviluppi dell’offerta Cloud, Edge computing e Internet of Things”.  

La carica di Chief Procurement Officer, assegnata fino ad oggi a Rigoni, viene temporaneamente ricoperta ad interim dall’amministratore delegato.

Commenta