Condividi

Telecom Italia, Fitch taglia rating a “BBB-” e lascia la società a un passo dalla “spazzatura”

Il downgrade di Fitch arriva dopo la presentazione, venerdì scorso, dei conti semestrali di Telecom, chiusi con un rosso di 1,4 miliardi di euro – Oggi è stata diffusa la notizia secondo la quale Vodafone avrebbe aperto una causa civile contro Telecom

Telecom Italia, Fitch taglia rating a “BBB-” e lascia la società a un passo dalla “spazzatura”

Fitch ha tagliato il rating di Telecom Italia da ‘BBB’ a ‘BBB-’. Lo comunica l’agenzia in una nota. L’outlook (prospettive) è negativo.

Il downgrade, ha spiegato Fitch, “riflette il peggioramento delle condizioni operative del business domestico di Telecom Italia a causa della pressione regolamentare, della protratta guerra dei prezzi nel mercato del mobile e della presenza di una economia debole”. “L’erosione della generazione di cassa di Telecom Italia – ha affermato inoltre Fitch – appare destinata a continuare nel 2014”. Il livello ‘BBB-’ rappresenta l’ultimo gradino prima del taglio del merito di credito a ‘spazzatura‘.

Il downgrade di Fitch arriva a poca distanza dalla presentazione dei conti semestrali di Telecom, chiusi con un rosso di 1,4 miliardi di euro a causa della svalutazione degli avviamenti, e con una revisione al ribasso dei target di fine anno sul margine operativo lordo. 

Come se non bastasse, è di oggi la notizia che Vodafone avrebbe aperto una causa civile contro Telecom

Commenta