Condividi

Stm, effetto Microchip: pioggia di downgrade e titolo ko in Borsa

Inizia in profondo rosso la settimana di Borsa per la società italo-francese – Già venerdì il titolo aveva lasciato sul terreno il 5,5%, dopo che l’azienda Usa Microchip Technology aveva lanciato l’allarme sulle vendite di microcontrollori, che rappresentano il 15% del fatturato di Stmicroelectronics.

Stm, effetto Microchip: pioggia di downgrade e titolo ko in Borsa

Stm in netto ribasso a Piazza Affari, dove a metà mattinata perde il 4,4%, a 5,345 euro, penalizzata da una raffica di downgrade e del pesante ribasso a Wall Street, venerdì scorso, di Microchip Technology.

Già nell’ultima seduta della settimana scorsa il titolo della società italo-francese aveva lasciato sul terreno il 5,5%. Un report di Equita aveva rilevato che per l’azienda Usa leader nella produzione di microcontrollori per uso generico, Microchip Technology, il fatturato del terzo trimestre è risultato pari a 546 milioni di dollari, rispetto alla guidance data a fine luglio di 568 milioni.



“Stimiamo che i microcontrollori per uso generico rappresentino circa il 15% del fatturato di Stm e quindi una eventuale riduzione nelle vendite di tale prodotto avrebbe un impatto limitato per la società”, si legge nel report.

Di qui la pioggia di downgrade per il titolo Stm: JP Morgan ha declassato il titolo a neutral da overweight, con target price a 5 da 8,8 euro, mentre Natixis ha ridotto il prezzo obiettivo a 10 da 10,6 euro mantenendo rating buy e Morgan Stanley ha tagliato la raccomandazione a underwight da equal weight.

Commenta