Condividi

Spagna, Madrid colloca 4,6 miliardi di Bonos a 12 e 18 mesi: tassi giù, domanda ok

Madrid ha superato di 100 milioni l’obiettivo che si era prefissata – Calano i rendimenti: l’interesse sui titoli annuali scende al 2,8% mentre per quelli a 18 mesi al 3,072% – Buona la domanda.

Spagna, Madrid colloca 4,6 miliardi di Bonos a 12 e 18 mesi: tassi giù, domanda ok

Il Tesoro di Madrid ha chiuso con successo la prima asta di titolo di Stato dopo l’annuncio del piano anti-spread del presidente della Banca centrale europea (Bce) Mario Draghi. Sono stati collocati 4,6 miliardi di Bonos a 12 e 18 mesi, tuttavia il calo dei rendimenti non è stato eccessivo e in uno dei due tipi di Bonos emessi la domanda è diminuita. 

Per quanto riguarda i titoli annuali il Tesoro si è visto obbligato offrire un interesse massimo del 2,978%, meno del 3,2% di fine agosto. Mentre per le obbligazioni a 18 mesi il rendimento massimo è stato del 3,15% contro il 3,45% dell’ultima asta. 



Intanto sul mercato secondario, il Bonos a dieci anni è sceso al 5,92%, dal 6% di apertura, e lo spread con il Bund tedesco si attesta a 430 punti, in lieve rialzo rispetto ai cali degli ultimi giorni ma ben lontano dai 600 punti di luglio.  

Commenta